tenuta del fontino - nero.jpg

Tenuta del Fontino: una finestra aperta sul mondo biologico e biodinamico. Un passo indietro è un grande passo in avanti.
La Tenuta è formata da oltre 700 ettari, composti da 15 ettari vitati con principalmente varietà autoctone della zona, 8 ettari di olivi, circa 100 ettari di campi a seminativo e 500 ettari di bosco. Da alcuni anni abbiamo intrapreso un nuovo percorso, nel quale dedichiamo molta più importanza a tutti i processi produttivi, partendo da una grande attenzione e rispetto della terra, dell’ambiente e dell’uomo. Un’agricoltura in sintonia con la natura, dove la fertilità del terreno è ricavata unicamente con tecniche di coltivazione che sfruttano le rotazioni colturali ed i concimi vegetali, senza l’utilizzo di agenti chimici. Cereali, Olio ma soprattutto vini naturali che sono il frutto della spremitura delle nostre uve e che esprimono così la vocazione del vitigno e del territorio in cui sono coltivati.
Un processo che, preferendo la qualità alla quantità, richiama regole antiche e richiede molta più dedizione e costanza per coltivare.

Vendita Diretta Vino
si
Degustazioni
si
Visite in Cantina
si
Ospitalità
si
Ristorante
si
Piscina
si
Percorsi Trekking
si
Maneggio
si
Torna su